I capi di abbigliamento cult delle celebrità

Perché non prendere le star come fonte di ispirazione per i nostri outfits? Le celebrità, specialmente quando sono rilassate e non sono obbligate a rispettare l’etichetta costruita, spesso ci regalano perle di street style impreziosito da dettagli a volte eccentrici e particolari. La personalità di un individuo si rispecchia in modo evidente nella scelta dello stile e dell’abbigliamento e gli esempi che vi faremo lo dimostreranno.

Matthew McConaughey, uomo dalla personalità solare e sportiva, non potrebbe mai rinunciare agli occhiali da sole (che indossa a volte in stile vintage e altre in aviator) e al costume da bagno, rigorosamente extralong e super colorato: fa surf, vive in una casa sulla spiaggia e ha bisogno di sentirsi sempre libero e in totale comfort!

Brad Pitt e Orlando Bloom hanno un amore viscerale per i cardigan stile preppy: Brad li sceglie in una trama grossa e dall’aspetto hand made&used, da abbinare a pantaloni dal taglio classico e sobrio; Bloom li preferisce smilzi, minimal e sobri, in tinta unita e aperti su t-shirt immacolate. Mr Pitt, inoltre, adora portare il basco alla francese, che sfoggia in diverse occasioni anche mondane.

Il pirata anarchico Johnny Depp ama mescolare diverse tendenze: vintage, gitano, casual ed elegante vengono mixati spesso in modo spiazzante e provocatorio. A cosa non rinuncia Johnny? Agli accessori come anelli, bracciali e collane, che porta sovrapposti e in grande quantità. Miracolosamente quella che sulla carta suonerebbe come una vera e propria accozzaglia confusionaria in Depp si trasforma in glamour: questione di attitudine, personalità e allure!

George Clooney non potrebbe mai fare a meno di una giacca dal taglio sartoriale dalla linea fluida e non impegnativa in lino o gabardine, rigorosamente in un colore neutro come grigio chiaro o beige: che abbia indosso jeans o pantaloni dall’aplomb inappuntabile, regala un tocco casual chic e si sposa perfettamente con i suoi capelli sale&pepe!